Storie di emigranti, ognuna diversa ma tutte simili, nel viaggio della speranza verso un futuro migliore.Mario Ganassin e Matteo Campagnaro, emigrati negli anni Cinquanta, raccontano la loro esperienza.
Partiti dall' amato Veneto verso sconosciute, nuove patrie: l'Australia e il Canada.Ivi hanno conosciuto nuovi affetti, nuovi amici, ottenendo soddisfazioni conquistate con
serietà e duro lavoro.Persona realizzate, traspare in loro una non sopita nostalgia per l'Italia.

 

Mario Ganassin, partito quattordicenne da Campagnari di Tezze sul Brenta (Vicenza),vive a Wollongong, Nuovo Galles del Sud, Australia.Matteo Campagnaro, partito diciottenne, anche lui da Campagnari, vive a Sudbury, in Ontario, Canada.

Una Scopa da Guinness, a Campagnari di Tezze sul Brenta.
Nel 2002 Campagnari entrò nel Guinness World Record dei primati realizzando la Scopa della Befana più lunga del mondo (22 metri e 19 centimetri).A ricordo dell'evento, la statua realizzata in bronzo dall'artista locale Francesco Marchetti, posta su una lastra di marmo di tre metri per tre: ritrae la Befana a grandezza naturale, librantesi con la sua scopa sopra il mondo.
Il monumento sorge all'ingresso del parco giochi del paese.

Scopa di 35,47 metri: spazzato via il precedente record del mondo.
Campagnari, gennaio 2014: è di 35,47 metri il nuovo record della ciclopica scopa realizzata dal Comitato festeggiamenti di Campagnari.
Il record spazza via quello ottenuto dal gruppo olandese che aveva strappato il primato a Campagnari.

Campagnari di Tezze sul Brenta, «paese della Befana», all'Epifania: motivo di festa per tutta la comunità locale.

Intervista a cura di: Claudio Antonio Bosco

 




Joomla templates by a4joomla

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.